FUA: PASSA UN PESSIMO ACCORDO

Roma -

Passa l'accordo sul fua, con la firma della UIL, CISL e UNSA-SAG.

 

La RdB non ha sottoscritto l'accordo perchè l'allegato A penalizza i lavoratori con la L. 104 e coloro che sono sottoposti alle terapie salvavita, eper i 5 mln di euro stornati per la cosiddetta meritocrazia, alis fedeltà al dirigente.

 

Questo pessimo accordo è frutto della legge 133/2008 e dell'ultimo Contratto collettivo e l'effetto congiunto di tali provvedimenti rende i lavoratori più poveri, facendo sfumare tutte le possibilità di stabilizzare il FUA in 14-ma mensilità.

 

Invitiamo i lavoratori a ricordare chi a chiacchiere dice di difendere i lavoratori, facendo aderire a ricorsi infondati per spillare tessere e quattrini, mentre con l'altra mano appone firme su accordi e contratti che sono solo a danno dei lavoratori.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni