Comunicato ruoli tecnici

Roma -

Lunedì, 20 settembre si è tenuto, presso al camera dei deputati, l’incontro tra la Commissione Lavoro – che sta esaminando il progetto di legge sui ruoli tecnici – e le OO.SS.

L’incontro è stato proficuo ed è servito ad approfondire il problema, oltre che fa esprimere le OO.SS in ordine a tale problema. Da parte di tutti – eccezion fatta per CGIL, CISL e SINAPPE, è emersa l’urgenza di una unificazione del personale penitenziario, che oggi è spalmato su quattro contratti –dirigenza compresa- e che invece dovrebbe essere trattato in modo unitario, così come avviene nella Polizia di Stati e nel Corpo Forestale dello stato.

La posizione dell’USB è stata coerente con gli impegni presi con i lavoratori; è assolutamente importante che questi provvedimento faccia dei passi avanti, per superare la palese ingiustizia perpetrata in questi anni ai danni del personale del Comparto Ministeri. E’ pure stato detto che la legge cosiddetta Catanoso, che è presente in Parlamento sull’argomento andrebbe rivista.

Il presidente della Commissione, On.le Moffa ed i parlamentari presenti si sono detti disponibili ad accogliere gli emendamenti che verranno ritenuti necessari e pertanto ha sollecitato i presenti a inviare memorie scritte.

Su questo la USB lavorerà n ei prossimi giorni,

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni