SOTTOSCRIZIONE PREINTESA FUA 2007

Il giorno 8 gennaio 2008 si è tenuto l’incontro tra parte Pubblica e le OO.SS. per stabilire i criteri di utilizzazione del FUA 2007.

Per il Dap, come stabilito dal prot. dell’8.2.2007, i criteri saranno gli stessi del 2006, in attesa del decreto ministeriale relativo al nuovo assetto organizzativo del dipartimento.

 

Roma -

Gli elementi di novità sono:

 Estensione alle sedi CR Porto Azzurro, CC Favignana ed Istituti Penitenziari di Venezia l’indennità di servizio disagiato;
 Inserimento, come presenze ai fini della corresponsione del FUA, delle assenze di malattia dipendenti da causa di servizio, infortunio di lavoro e gravidanza a rischio, come richiesto dalle OO.SS. (in questo modo l’amministrazione dimostrerà attenzione anche a problematiche sociali anziché solo lavorative).
 
Questa organizzazione sindacale esprime il proprio apprezzamento per l’accordo raggiunto che destina maggiori risorse al fondo relativo alla produttività collettiva e che apporterà a tutti i lavoratori un aumento di circa il 50% del premio. Questo obiettivo, sollecitato più volte dall’R.d.B., ha trovato finalmente riscontro, invertendo quella tendenza che dirottava progressivamente fondi verso le posizioni organizzative, cui possono accedere esclusivamente gli appartenenti a quella che nel passato contratto era definita area C.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni