Passaggio del personale sanitario del DAP al Ministero della Salute

Roma -

Stanno arrivando richieste di chiarimento in ordine al passaggio del personale sanitario del DAP al Ministero della Salute, e stanno circolando bozze di DPCM sui vari siti sindacali e non.

Dalle informazioni assunte da questa O.S. risulta che:

 

-        Ancora sono in fase di contrattazione e di studio i quattro ministeri: Giustizia, Salute,Funzione Pubblica,Tesoro.

 

I capisaldi di questo accordo saranno:

-        Per chi ha il titolo di studio passaggio alle ASL, nei loro ruoli ordinari,

-        Per chi non ha il titolo di studio il passaggio sarà in un ruolo ad esaurimento

-        Ci sarà, con ogni probabilità, la possibilità di opzione  ma chi rimane nell’Amministrazione Penitenziaria lo farà acquistando un altro ruolo (amministrativo) perché tutto il budget destinato al personale sanitario è stato trasferito al Ministero della salute, quindi l’Amministrazione Penitenziaria non può più pagare le professionalità sanitarie.

 

Rimane da discutere tutto quello che riguarda la contrattazione sindacale: indennità , inquadramenti ed eventuale mobilità.

 

Questa comunicazione si è resa necessaria per chiarire i termini della questione nella certezza che non appena avremo notizie certe ve le faremo sapere e se ci sarà da intraprendere una qualsiasi forma di lotta per difendere i diritti dei lavoratori, saremo come sempre sulla barricata a combattere con voi e per voi.  

 

 

                                 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni